Il Maggiore e il Frittino
Il Maggiore e il Frittino
favorite_border 0 commenti
date_range ago 3, 2019
person_outline Michelangelo Tesconi

Quando si parla di Ottaviano Lambruschi, perlomeno nelle sue zone, si sta parlando di un vermentino iconico e Il Maggiore, è sicuramente il suo prodotto di punta, vermentino dei Colli di Luni Doc del vigneto più alto dell’azienda.

Noi lo abbiamo portato a casa di amici, in una serata conviviale all’insegna di sua maestà il “Fritto di Pesce”.Come sempre ognuno ha portato una bottiglia quindi, decisa la scaletta, diamo il via alle danze.

Il Maggiore si è ritrovato quarto nell’ordine di servizio, il primo dopo le bollicine, anticipato dallo Champagne Grand Cru Tradition di Jaques Rousseaux, e seguito dal Sabbiagialla di cantina San Biagio Vecchio, un’albana di grande personalità... È durissima! Nel frattempo si è passati da crostacei e acciughe ai ben più saporiti calamaretti e non appena terminato lo Champagne è stata la volta del vermentino. I calamari erano freschissimi e fritti alla perfezione, croccanti, per niente unti, con un gran sapore di mare!

Il Maggiore, nonostante il profumo del pesce appena fritto, inizia già a far sentire le sue caratteristiche migliori già a bicchiere fermo, con note di salvia ed erba fresca. Giusto un piccolo giro di calice, prima del sorso, apre il vino su profumi caldi e gialli, che ricordano il sole e le ginestre Lunensi. Il sorso è perfetto, delicato ma dinamico: prima si percepisce la leggerezza fresca, fluida e rinfrescante, tipica del vermentino dei Colli di Luni, seguita da sapori avvolgenti, ora agrumati ed ora dolci, come una pesca gialla ben matura ma ancora croccante, in un equilibrio perfetto tra forza e delicatezza.

Con i calamaretti, neanche a dirlo, abbinamento perfetto. Il carattere del vino è riuscito a domare perfettamente l’aromaticità marina del calamaro, il boccone metteva voglia del sorso e viceversa. Insomma, nonostante la batteria impegnativa ed un fritto di qualità altissima, Il Maggiore di Ottaviano Lambruschi ha fatto decisamente una gran figura, confermandosi come un vermentino di deciso carattere e grande eleganza, meravigliosa espressione dei Colli di Luni.

Lascia il tuo commento

check Product added to compare.